Casella di testo: METICOLOSO FINO ALLO SPASIMO, IMPIEGA 40 MINUTI PER MONTARE LO SCAFO QUANDO GLI ALTRI SKIPPER NE IMPIEGANO 5!
PERENNEMENTE IN RITARDO, OGNI VOLTA CHE SI PRESENTA SUL CAMPO DI REGATA SCARICA MACCHINA BARCHE, PORTAVELE FROCIOSO, CAVALLETTI GRIFFATI, DRONI COSTOSISSIMI, TELECAMERE DELL’ULTIMO GRIDO, MACCHINE FOTOGRAFICHE PROFESSIONALI E TREPIEDI. 
ALLERGICO A RICONOSCERE LE SUE PENALITA’ FA IMPAZZIRE TUTTI GLI ARBITRI DI REGATA DAL MOMENTO CHE TROVA SEMPRE UNA NUOVA SCUSA PER NON FARE LA PENALITA O PER RITARDARLA AL MASSIMO. IN REGATA E’ UN MASTINO, NON MOLLA LA PRESA ED E’ L’INCUBO DI DAVID CON IL QUALE SPESSO AMA FARE A SPORTELLATE PER DECIDERE CHI SIA IL PIU BRAVO E PERFORMANTE.
DAL FISICO ESILE LO SI RICONOSCE PER LA PANCETTA SPORGENTE E LE ZAMPETTE DA PASSEROTTO. IL SUO OBIETTIVO PRINCIPALE E’ FAR INNERVOSIRE GLI AVVERSARI CON IL SUO FARE LENTO, RILASSATO E PACATO ANCHE NEI MOMENTI PIU’ CONCITATI DI UNA GIORNATA DI REGATE. 
PROGETTISTA DI NUMEROSI MODELLI COME LE  AC100L,  AC100V č UNO DEI COSTRUTTORI PIU’ ATTIVI DI TUTTA LA FLOTTA IN GRADO DI SFORNARE UNO SCAFO AL MESE. MANIACALE NEL SETTARE LE VELE E’ SPESSO UN RIFERIMENTO PER TUTTI GLI ALTRI SKIPPER TRANNE PER DAVID CON IL QUALE CONTINUA A DISCUTERE CONTINUAMENTE, INESORABILMENTE SU COME SETTARE AL MEGLIO LO SCAFO.

EUGENIO

Numero velico: 96

AC100 BRUTAL (China Team)

AC100 X2 (Red Bull vs 2)

AC100 A (Red Bull vs 1)